Progetta un sito come questo con WordPress.com
Crea il tuo sito

Angolo poetico: “Ancora tu”, di Lucio Battisti (1943-1998)

Il 5 marzo 1942 nasceva Lucio Battisti, leggenda della musica pop italiana. A lui dedichiamo l’Angolo poetico di questo mese, felici di ricordare il prodigio della sua musica.

Ancora tu, non mi sorprende lo sai
Ancora tu, ma non dovevamo vederci più?
E come stai? Domanda inutile,
Stai come me e ci scappa da ridere
Amore mio, hai già mangiato o no?
Ho fame anch’io, e non soltanto di te
Che bella sei, sembri più giovane
O forse sei solo più simpatica
Oh lo so cosa tu vuoi sapere…
Nessuna no, ho solo ripreso a fumare…

Sei ancora tu, purtroppo l’unica
Ancora tu, l’incorreggibile
Ma lasciarti non è possibile
No, lasciarti non è possibile
Lasciarti non è possibile
No, lasciarti non è possibile
Sei ancora tu, purtroppo l’unica
Sei ancora tu, l’incorreggibile
Ma lasciarti non è possibile
No, lasciarti non è possibile
Lasciarti non è possibile
No, lasciarti non è possibile

Disperazione gioia mia
Sarò ancora tuo sperando che non sia follia
ma sia quel che sia…

Abbracciami amor mio
Abbracciami amor mio
Che adesso lo voglio anch’io…

Il single Ancora tu apparve nel 1976, frutto della prodigiosa collaborazione tra Lucio Battisti e il suo paroliere Mogol.

Ludovica Valentini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Sito web creato con WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: